Fiera di me e di non volermi nascondere: la storia di Claudia

Mi chiamo Claudia sono una ragazza ventenne e bisessuale.

Ho sempre saputo di provare attrazione sia per gli uomini che per le donne, ma è come se quell’aspetto di me fosse rimasto sempre in disparte.

Ho sempre avuto come la sensazione di non essere me stessa del tutto, finché non mi sono riflessa davanti ad uno specchio e non ho fatto coming out con me stessa innanzitutto.

E’ stato importante, mi ha permesso di rimettere insieme tanti pezzi, ad esempio qualcosa di bello che ho condiviso con un’amica che per me ha sempre significato molto, ma che lei ha preferito dimenticare.

Mi ha spiazzata, questa cosa, ma è stata anche un’ulteriore conferma di quello che sono e del fatto che sì, sono me stessa in blocco, e mi piacciono le persone indifferentemente, senza etichette, per quello che sono e per quello che mi lasciano dentro.

Le prime persone con cui ho fatto coming out sono state delle colleghe universitarie che mi hanno capita subito, posso dirlo, sono state meravigliose, perché sono andate oltre.

Fiera di me e di non volermi nascondere.

Claudia, 20 anni, queer

 


La rubrica Let’s get loud è nata con l’intento di raccogliere in un unico luogo virtuale le opinioni e le esperienze di vita delle persone LGBT+ e non in Italia. Ogni storia è diversa e merita di essere raccontata. Puoi contribuire alla rubrica scrivendo la tua storia all’indirizzo e-mail: allhumanslgbt@gmail.com.


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...