Amor libre: la storia di Silvia


La rubrica VitaDaQueer è nata con l’intento di raccogliere in un unico luogo virtuale le opinioni e le esperienze di vita delle persone LGBT+ in Italia. Ogni storia è diversa e merita di essere raccontata. Puoi contribuire alla rubrica scrivendo la tua storia all’indirizzo e-mail: allhumanslgbt@gmail.com.


Il mondo che vorrei è fatto di amore.

È fatto di persone che si amano. Si amano perché sono persone e hanno gli occhi, i polmoni, le mani, le orecchie, un cuore, un’anima. Si amano nelle loro differenze, con i loro difetti, nelle loro reciproche banalità e assurdità, uniti semplicemente dall’umanità, dall’essere tutti diversi ma tutti uguali. Si amano anche se a qualcuno piace il caffè e a qualcuno il tè, e a qualcun altro tutti e due. Si amano e si sentono liberi di farlo, a prescindere dalle persone che amano, dai loro gusti, dai loro pregi e difetti, dal loro sesso. Perché l’amore è amore, e bisogna incoraggiarlo, non giudicarlo, non condannarlo.

Il mondo che vorrei è fatto di libertà.

È fatto di persone che si accettano. Si comprendono. Si sentono libere di essere chi sono e sprigionare la loro naturale energia nel mondo. È fatto di persone che capiscono che la loro libertà dipende dalla libertà degli altri. Che solo lasciandoci liberi a vicenda possiamo veramente sentirci tali.

Per questo, quando la mia amica spagnola Maria, davanti a due caipirinhas brasiliane, mi ha detto che lei credeva nell’amor libre, ho pensato che quello era esattamente quello in cui credevo io.

Credo nell’amore che ci rende umani, che sviluppa l’empatia. Nell’amore tra le persone, a prescindere dal resto.

Credo nell’unico amore possibile, quello che è libero e che libera.

Silvia, 23 anni, queer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...